Che cos'è un impianto?

L'impianto dentale è un'alternativa alla radice del dente naturale; si tratta di una vite in titanio purissimo ad elevata biocompatibilità. Questa vite, con metodiche opportune viene inserita nell'osso rimasto privo proprio del dente naturale. Dopo un periodo di "guarigione", osteointegrazione, alla vite verrà ancorato il nuovo dente preparato dal laboratorio odontotecnico. Grazie all'impianto potrà nuovamente provare la tranquillità e la gioia di un bel sorriso, parlare liberamente e masticare con facilità. Nel caso di sostituzione di denti singoli, si potrà evitare la realizzazione di un ponte, evitando così di limare i suoi denti sani. Nel caso, invece, di una protesi totale, gli impianti le permetteranno di ancorarla e di non sentire più fastidi dovuti alla instabilità della stessa. 

Cosa è importante sapere sull'intervento di implantologia?  Sono necessarie delle condizioni cliniche adeguate per un intervento implantologico. Ortopantomografia e Dentalscan (TAC dei denti) sono esami fondamentali. Innanzitutto è necessaria una sufficiente quantità di osso per alloggiare nella maniera ottimale la vite e delle condizioni di salute nella norma o comunque controllate. La presenza di alcune malattie croniche, sistemiche, problemi vascolari possono infatti essere considerate delle controindicazioni così come una cattiva igiene orale o abitudini viziate. Studiando la storia clinica possiamo darvi tutte le necessarie indicazioni. Grazie alle procedure ottimizzate, ai campi sterili e agli studi pre-intervento le percentuali di successo, se non intervengono complicazioni sono mediamente intorno al 97%. Per quanto riguarda l'età nella quale può essere programmato un intervento implantologico è sufficiente che l'organismo abbia terminato la fase di crescita scheletrica (18-20 anni). Anche pazienti moltio anziani, ma in buone condizioni di salute generale, possono tranquillamente ricorrere agli impianti. L'intervento avviene in anestesia locale quindi in assenza di dolore. In seguito, per qualche giorno potrà avere un leggero risentimento, che verà senza alcun problema alleviato con impacchi di ghiaccio e opportuni analgesici.

Gli Impianti in protesi fissa. 
E' la metodica che permette di avere denti fissi proprio come quelli naturali.

Gli Impianti in protesi mobile. 
Gli Impianti possono anche essere utilizzati per stabilizzare le tradizionali protesi mobili.

I Nostri Sistemi Implantari.
Lo Studio Odontoiatrico Sauto grazie ai numerosi casi di implantologia portati a termine con successo e soddisfazione dei pazienti si fregia di essere divenuto nel 2013 "Centro di Eccellenza in Implantologia Sweden & Martina", il primo produttore nazionale di sistemi implantologici dentali. Sweden & Martina S.p.a. vanta 25 anni di esperienza nella produzione e commercializzazione di sistemi implantologici. Gli impianti sono prodotti in stretissimo regime di qualità secondo le norme ISO 9001 / En13485:2004 e garantiti in tutte le loro parti. Sono sottoposti alle verifiche dei preposti Organismi Notificati e conformi alla Direttiva Europea 93/42 che regola la produzione dei Dispositivi Medici. La scelta di metodiche implantari affidabili e impianti di alta qualità sono sinonimo di affidabilità e sicurezza per il paziente. Adoperiamo solo edesclusivamente prodotti originali e certificati. Al termine del piano di cura il paziente può contare su un certificato che attesta il tipo di impianto e tutte le componenti utilizzate, rigorosamente originali.