Pedodonzia

L'attenzione è rivolta alla prevenzione delle lesioni cariose da parte dell'igienista dentale e dell'odontoiatra (suggerimento applicazioni di fluoro, sigillatura dei solchi, educazione all'igiene orale, individuazione di disgnazie precoci) ed alla ricerca della collaborazione dei piccoli pazienti.

Il dialogo come terapia deve essere utilizzato in presenza sia di specialisti sia dei genitori, per permettere al bambino di superare le sue paure, soprattutto per quanto riguarda quella del dolore, in possibile presenza di procedure che possono essere adottate, come chirurgia e trattamenti ortodontici ove necessari.

 

Ma qual è la causa della carie?


La carie è causata dalla trasformazione dei carboidrati da parte di particolari batteri che si trovano in bocca (lattobacilli acidofili ed alcuni ceppi di streptococchi) in acido lattico. Questo corrode lo smalto e fa cariare il dente. Non sono solo i dolci o i cioccolatini a far cariare i denti perché carboidrati sono pane, pasta, frutta, verdura ecc.

Quindi la cosa più importante è rimuovere il cibo dai denti . Una sola parola: spazzolare. 

Infatti il nostro programma di PEDODONZIA prevede un preciso protocollo:

 

1) Visita a 3 anni: controllo clinico con insegnamento del corretto utilizzo dello spazzolino che deve essere effettuato in stretta collaborazione dei genitori. In più si inizia la fluoro profilassi per via sistemica (la compressina quotidiana di fluoro che non deve essere assolutamente sospesa fino ai 12 anni).

 

2) Visita a 6 anni: viene controllato come il bambino spazzola i denti, viene eseguita una ORTOPANTOMOGRAFIA (la radiografia delle arcate dentarie) per vedere se esistono anomalie di forma, numero e posizione dei denti definitivi. Infine viene eseguita la SIGILLATURA DEI SOLCHI. E' questo il trattamento più importante che si possa fare in campo odontoiatrico. Infatti si applica sui molari definitivi una resina che viene polimerizzata da una lampada ad ultravioletti: questo strato che dura circa dieci anni non fa cariare il dente.

La sigillatura dei molari definitivi è assolutamente indolore e si esegue in dieci minuti.

 

3) Visita a 9 anni: si controlla sempre come il bambino spazzola i denti, si controllano tutti i denti con la telecamera endorale per evidenziare la presenza di qualche dente cariato, e se sono presenti i segni di una malocclusione si eseguono le due teleradiografie del cranio, le foto faccia ed endorali, i modelli in gesso , i tracciati cefalo metrici e l'occlusogramma. Così viene fatta la diagnosi ortodontica.